Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Patologia e diagnostica chirurgica e radiologia veterinaria

Oggetto:

Surgical pathology, diagnostic and veterinary radiology

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
VET0025
Docenti
Prof. Alberto VALAZZA (Responsabile)
Prof. Bruno PEIRONE (Titolare)
Prof. Emanuela Maria MORELLO (Titolare)
Prof. Laura ZARUCCO (Titolare)
Dott. Andrea BERTUGLIA (Titolare)
Anno
4° anno
Tipologia
Corso integrato
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
VET/09 - clinica chirurgica veterinaria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligo frequenza 80% delle ore esercitative
Tipologia d'esame
Prova pratica con orale a seguire
Prerequisiti
Lo studente deve essere preparato in Anatomia e Fisiologia per poter comprendere le alterazioni patologiche e le modalità di esecuzione degli esami trattati durante il corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Apprendimento ragionato e/o progressivo dell'approccio clinico alla malattia chirurgica (localizzata) degli animali domestici mediante opportune integrazioni con adeguate conoscenze di anatomia e fisiologia d'organo e sistemiche. Apprendimento delle modalità di guarigione dei tessuti duri e dei tessuti molli e delle patologie inerenti alla consolidazione ossea e alla guarigione delle ferite.  Apprendimento delle più comuni tecniche diagnostiche chirurgiche nel cane, nel gatto e nel cavallo. Apprendimento dei principi di funzionamento delle apparecchiature radiografiche, capacità di eseguire in maniera autonoma l'esame radiografico nelle diverse proiezioni, apprendimento dell'anatomia radiografica dei vari distretti anatomici e riconoscimento delle relative alterazioni patologiche. Lo studente deve essere in grado di distinguere un'immagine TC  da una RM basandosi su quanto appreso relativamente ai principi di funzionamento delle apparecchiature, deve riconoscere le diverse finestre TC e sequenze RM e comprenderne il significato, deve sviluppare una capacità autonoma di interpretare le alterazioni di densità e di segnale al fine di formulare un piano diagnostico differenziale.
Educational Objectives

Learning  a rational and / or advanced clinical approach  to (localized) surgical diseases in domestic animals employing previously acquired knowledge of  anatomy and organ-specific or systemic physiology.

Understanding the modalites involved in healing  of bones and soft tissues and diseases related to pathological bone consolidation and wound healing.

Learning the most common surgical diagnostic techniques used in dogs, cats and large animals. Learning the principle functioning and operation of radiographic equipment, acquiring skills to independently perform radiographic examinations utilizing different projections, acquiring understanding of the radiographic anatomy of the various body parts and recognition of pathological changes in those anatomical sites.

The student must be able to distinguish a computed tomography (CT) image from a magnetic resonance (MR) image and interpret it appropriately based on the information presented in class on the principle differences between the two imaging technologies; students must recognize different CT windows and MR sequences and interpret them accordingly and they must become self-proficient in interpreting density and signal changes in order to eventually come up with an appropriate differential diagnosis.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Conoscenze dell'anatomia radiologica e propedeutiche alla diagnostica mediante immagini radiografiche degli animali domestici.

Interpretazione dei segni clinici delle patologie chirugiche dei piccoli e grossi animali

Individuazione  degli aspetti eziologici  ed interpretazione patogenetica  delle malattie chirurgiche mediante tecniche diagnostiche chirurgiche

Apprendimento delle metodiche di diagnostica per immagine: Radiologia, tomografia computerizzata (TC), risonanza magnetica (RM) ed interpretazione di quadri normali e patologici.

Conoscenze che permettano di eseguire ricerche bibliografiche per avallare ipotesi diagnostiche e stabilire metodologie di lavoro.

Capacità di scegliere ed eseguire tecniche diagnostiche appropriate.

Capacità di identificare lo stato di guarigione dei tessuti molli e duri.

Capacità di giudizio in seguito allo studio dei segni patologici, all'interpretazione dei risultati diagnostici confrontandoli, eventualmente, a dati scientifici riportati su testi.

Capacità di disquisire sul caso esaminato con proprietà di linguaggio.

Capacità di trasmettere con padronanza e competenza i risultati ottenuti.

Capacità di acquisire un metodo di studio che stimoli e faciliti l'acquisizione di nuove nozioni.

Expected learning outcomes

Knowledge of radiographic anatomy and proper skills to interpret radiological findings  by exposure to radiographic images of domestic animals.

Interpretation of clinical signs of surgical diseases of small and large animals.

Identification of etiopathogenetic aspects and interpretation of surgical diseases through surgical diagnostic techniques.

Learning of diagnostic imaging methodologies: Radiology, computed tomography (CT), magnetic resonance imaging (MRI) and interpretation of normal and pathological images.

Knowledge which should allow students to perform literature searches to propose diagnostic hypotheses and establish a proper diagnostic work-up.

Ability to select and perform appropriate diagnostic techniques.

Ability to identify the status of healing of soft and bone tissues.

Acquisition of skills to develop a diagnostic plan  following recognition  of pathological signs, the interpretation of diagnostic results by comparing them with each other and, where appropriate, with data presented in scientific textbooks

Ability to describe findings of an  examined case with proper language.

Ability to properly convey the diagnostic results in veterinary expert language.

Ability to develop scientific methodologies that facilitate the acquisition of new knowledge.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 42 ore di didattica frontale, interattiva tra docente e studenti e 24 ore di esercitazioni ripetute a gruppi nei  singoli moduli (Patologia chirurgica e metodologie diagnostiche chirurgiche, Radiologia e tecniche diagnostiche per immagini avanzate) 

Patologia chirurgica  Lezioni frontali: presentazioni in Keynote, presentazione di casi clinici

Seminari: modulo interattivo basato su presentazioni Keynote di casi clinici e filmati, con domande a risposta multipla, open questions, close questions che vengono proposte durante lo svolgimento del seminario.

Parte pratica: basata su casi clinici e interventi chirurgici della casistica afferente all'Ospedale Veterinario Universitario.

Metodologie diagnostiche chirurgiche Didattica frontale (14 ore): presentazioni in power point supportate da materiale iconografico e video relativo alle  modalità di esecuzione di prelievi bioptici, di centesi e di inserimento di drenaggi toracici, blocchi locoregionali degli arti e della testa del cavallo, sinocentesi, posizionamento della sonda nasogastrica, addominocentesi, toracentesi, aspirato tracheo-bronchiale e lavaggio broncoalveolare.

Esercitazioni a piccoli gruppi calendarizzate. Gli studenti sono divisi in 4 gruppi e ogni studente svolge 4 ore di esercitazione. Sono eseguite nella sala settoria di anatomia patologica e nella sala settoria di anatomia su materiale cadaverico. Le esercitazioni prevedono l'esecuzione, da parte di ogni singolo studente, di :

Agoaspirati, prelievi con tru-cut, con punch; prelievo di sangue midollare e inserimento di drenaggi toracici (PA).

Anestesie locoregionali della testa e  degli arti (dal carpo/tarso distalmente), anestesie intraarticolari delle articolazi distali degli arti anteriori e posteriori, posizionamento della sonda nasogastrica, inserimento dell'endoscopio nelle prime vie aeree, incannulazione del dotto naso-lacrimale e trapanazione dei seni e posizionamento di una cannula per aspirazione e lavaggio dei seni (GA).

Radiologia e tecniche diagnostiche per immagini avanzate  L'insegnamento comprende 21 ore di didattica frontale, 10 ore di esercitazioni ripetute in aula per 4 gruppi e 9 ore  di esercitazioni nel settore di radiologia e diagnostica avanzata ripetute per 4-8 gruppi. Nelle ore di didattica frontale vengono presentate e discusse immagini patologiche dei vari apparati. Le esercitazioni in aula consistono nella visione, discussione e ripetizione da parte degli studenti di immagini di anatomia radiografica del cane e del cavallo. Le esercitazioni nelle sale radiologiche consistono nell'apprendimento dell'uso delle apparecchiature, del posizionamento del paziente per l'esecuzione dell'esame richiesto e della lettura dei radiogrammi eseguiti.

Didactic methodology

The course consists of 42 hours of interactive lectures allowing for exchanges between the lecturer and the students and 24 hours of laboratories. scheduled as small-size student groups in the different modules (Surgical pathology and diagnostic surgical methods, Radiology and  advanced diagnostic imaging techniques)

Surgical pathology. Lectures: Keynote presentations, case presentations

Seminars: interactive based on clinical case presentations.  Keynote presentations and movies with multiple choice questions, open questions, closed questions offered during the seminar.

Practical Training: based on clinical and surgical cases referred to the University Veterinary Hospital.

Diagnostic surgical methods. Lectures (14 hours): Power point presentations supported by demonstration material and video clips illustrating how to implement in clinical practice procedures for biopsies, centesis, and insertion of chest drains, locoregional blocks of the limbs and the head of the horse, sinocentesis, placement of nasogastric tube, abdominocentesis, thoracentesis, tracheobronchial aspirate and bronchoalveolar lavage.

Labs are scheduled in small-size groups. The students are divided into 4 groups and each student is expected to perform four hours of practical exercises. They are performed in the gross pathology room and gross anatomy room on cadaveric material. In the wet labs each student is expected, to practice the following procedures:

Fine needle aspiration, tru-cut, and punch biopsy; bone marrow aspiration and insertion of chest drains (PA).

Loco-regional anesthesia of the head and limbs (peripheral nerves distal to carpus/ tarsus), intra-articular anesthesia of the distal joints in front and hind limbs, placement of a nasogastric tube, insertion of an endoscope in the upper airways, cannulation of the nasolacrimal duct and trephination of the sinuses with positioning of a cannula for suction and washing of  sinuses (GA).

Radiology and  advanced diagnostic imaging techniques. Teaching includes 21 hours of lectures, 10 hours of repeat exercises in the lecture hall for 4 groups,  9 hours of exercises in the radiology and advanced diagnostic imaging rooms repeated for 4-8 groups. In the classroom teaching hours  students are being exposed to and discuss pathological images of the various organ systems. The classroom exercises are intended to help students to visualize, discuss and familiarize themselves with radiographic anatomical images of the dog and the horse. Exercises in the radiology and advanced diagnostic imaging rooms offer students the opportunity to learn how to use the radiographic equipment, patient positioning for performing a requested radiographic projection and reading of acquired radiographic images. 

 
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova finale d'esame è orale e prevede la valutazione positiva di ogni singolo modulo sugli argomenti trattati durante l'attività didattica. Durante l'esame viene anche valutata la competenza acquisita nelle attività esercitative mediante approfondimenti su aspetti oggetto di esercitazione. Il voto finale corrisponde alla media aritmetica dei voti conseguiti nei singoli moduli. In caso di assenza di uno dei membri della commissione d'esame di Patologia e diagnostica chirurgica e radiologia veterinaria (VET0025) parte della verifica del programma d'esame potrà essere effettuata con un esame scritto.

L'apprendimento viene valutato mediante l'interpretazione clinica e strumentale delle alterazioni locali e sistemiche indotte da modificazioni patologiche a carico di uno o più organi. Lo studente deve dimostrare di  essere in grado di individuare gli aspetti eziologici e di interpretare la patogenesi e i segni clinici della malattia chirurgica, di valutare la guarigione dei tessuti molli e duri ed eventuali patologie della guarigione mediante valutazione clinica e di diagnostica per immagini.

Assessment methods

The final exam is oral and  for students to be admitted they must have  successfully passed  each individual module test on the subjects covered in the course. During the examination students will also be tested on the subjects covered in labs. The overall course score of each student represents the arithmetic mean of the test results acquired in individual modules. A written examination regarding a single module could be performed in case of absence of a member of the exam commission.

Successful completion of the course  is being assessed by means by evaluating the student's capacity to appropriately interpret clinical and diagnostic images of local and systemic diseases that may affect one or more organs. The student must demonstrate to be able to identify the etiological aspects and interpret the pathogenesis and clinical signs of the surgical disease, assess tissue healing and possible healing pathways and progress through clinical evaluation and with help of diagnostic imaging modalities.

Oggetto:

Attività di supporto

 Sono in preparazione dei "teaching files" relativi a casi clinici in cui viene illustrata l'interpretazione delle immagini Rx, TC, RM, eco su piccoli e grossi animali. Le schede saranno consultabili sul PACS (Picture Archiving and Communication System) dell'Ospedale Veterinario Universitario in maniera autonoma dagli studenti.

"Teaching files" regarding Rx, TC, RM, ecography imaging of small and large animals are in progress and will be available on  PACS (Picture Archiving and Communication System) of the Veterinary Hospital. 

Oggetto:

Programma

Il programma del corso teorico pratico comprende i seguenti moduli:

1. Radiologia e tecniche diagnostiche per immagini avanzate: uso delle strumentazioni radiologiche, modalità di esecuzione delle indagini radiografiche per i diversi distretti anatomici, studio dell'anatomia radiografica e della semeiologia radiologica diretta e contrastografica di tutti gli apparati nei piccoli e nei grossi animali con l'interpretazione delle immagini. Principi di ecografia dell'apparato muscolo-scheletrico nei grossi animali. Principi di funzionamento della apparecchiature TC e RM. Riconoscimento delle strutture anatomiche del torace, dell'addome e del cranio in TC e RM e relative peculiarità. Riconoscimento delle diverse finestre TC e sequenze RM ed interpretazione delle immagini. Somministrazione ed effetti dei mezzi di contrasto in radiologia, TC e RM. Modalità pratiche di esecuzione degli esami TC e RM e norme precauzionali relative alla presenza di radiazioni ionizzanti e campi magnetici.

2. Patologia chirurgica e metodologie diagnostiche chirurgiche:

Patologia chirurgica: Introduzione alla malattia chirurgica, processi fondamentali dei tessuti, infiammazioni, ferite e guarigione dei tessuti molli, patologie della cicatrizzazione, biomeccanica delle fratture, consolidazione ossea, patologie della consolidazione ossea

Metodologie diagnostiche chirurgiche: metodiche bioptiche: biopsia ad ago sottile, biopsia incisionale tramite tru-cut, punch, biopsia escissionale, biopsia d'organo, biopsia ossea, centesi, prelievo di midollo osseo, inserimento di un tubo toracostomico; blocchi locoregionali degli arti e della testa del cavallo, sinocentesi, posizionamento sonda nasogastrica, addominocentesi, toracentesi, aspirato tracheo-bronchiale e lavaggio broncoalveolare; test clinici nella diagnostica della zoppia del cavallo.

Il programma prevede inoltre:

  • Seminari con gruppi di 25 studenti, nei quali vengono approfonditi e discussi in modo interattivo argomenti specifici.
  • Esercitazioni a piccoli gruppi svolte prevalentemente sulla casistica clinica afferente all'Ospedale Veterinario Universitario della Struttura Didattica Speciale Veterinaria.
Program

The theoretical and practical course includes the following modules:

1. Radiology and  advanced diagnostic imaging techniques: use of radiological equipment, radiographic techniques for the examination of different anatomical regions, the study of radiographic anatomy and interpretation of images acquired with all diagnostic imaging technologies that are currently available for small and large animals, including plain and contrast-medium- enhanced images. Familiarity with the operating principles of CT and MRI equipment. Recognition of anatomical structures of the chest, abdomen and skull in CT and MRI and related peculiarities. Recognition of different CT windows and MR sequences used in diagnostic imaging and image interpretation. Administration and effects of contrast media used for  CT and MRI imaging. practical procedures for carrying out CT and MRI examinations and precautions taken to minimize the risks associated with ionizing radiation and magnetic fields.

2. Surgical pathology and diagnostic surgical methods:

Surgical pathology: Introduction to surgical disease, principles of pathological processes occurring following tissue injury, inflammation, and soft tissue healing; wound healing, biomechanics of fractures, bone healing, pathological bone healing.

Diagnostic surgical methods: biopsy methods: thin needle biopsy, incisional biopsy by tru-cut, punch, excisional biopsy, organ biopsy, bone biopsy, centesis, bone marrow harvest, inserting a tube thoracostomy; locoregional blocks of the limbs and the head of the horse, sinocentesis, nasogastric tube placement, abdominocentesis, thoracentesis, tracheobronchial aspirate and bronchoalveolar lavage.

The program also includes:

  • Seminars with groups of 25 students, where specific topics are covered and interactively discussed.

Exercises in small groups carried out mainly on clinical cases referred to the Veterinary University Hospital of the Struttura Didattica Speciale Veterinaria.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testi di riferimento:

Schebitz H,  Wilkens H: Radiographic anatomy oh horse. Thieme 2008 (*)

Schebitz H,  Wilkens H: Radiographic anatomy oh dog and cat. Parey, 1977. (*)

Coulson, Lewis: An atlas of interpretative radiographic anatomy of the dog and cat. Wiley-Blackwell, 2008. (*)

Thrall, Robertson: Atlas of normal radiographic anatomy and anatomic variants in the dog and cat. Elsevier-Saunders, 2015. (*)

Kidd, Lu, Frazer: Atlas of equine ultrasonography. Wiley-Blackwell, 2014. (*)

Thrall: Textbook of veterinary diagnostic radiology. Elsevier, 2013. (*)

Muhlbauer M.C., Kneller S.K.: Radiography of the dog and cat: guide to making and interpreting radiographs.

D.A., Hendrickson, A.N. Baird: "Turner and McIlwraith's Techniques in Large Animal Surgery. 4th Edition Wiley Blackwell 2013

Fossum T.W.: Small animal surgery. Mosby Elsevier IV ed , 2013. 

Ross MW, Dyson SJ: Diagnosis and management of lameness in the horse. Elsevier, 2011.

Moyer W, Schumacher J, Schumacher J: A guide to equine joint injection and regional anesthesia. Vet Learning System, 2007.

 Rose RJ, Hodgson DR: Manuale di clinica del cavallo. Delfino, 2005.

Orsini JA, Divers TJ: Equine Emergencies: Treatment and Procedures,  Saunders, 2014.

 (*) in biblioteca sono consultabili copie cartacee e/o informatizzate (CD) del testo

Testi per approfondimento:

Schwarz T, Saunders J: Veterinary computed tomography. Wiley-Blackwell, 2011.

Gavin PR, Bagley RS: Practical small animal MRI. Wiley-Blackwell, 2009.

King LG: Textbook of respiratory disease in dogs and cats. Saunders, 2003.

Recommended texts and Literature

Recommended/adopted texts:

Schebitz H,  Wilkens H: Radiographic anatomy oh horse. Thieme 2008 (*)

Schebitz H,  Wilkens H: Radiographic anatomy oh dog and cat. Parey, 1977. (*)

Coulson, Lewis: An atlas of interpretative radiographic anatomy of the dog and cat. Wiley-Blackwell, 2008. (*)

Thrall, Robertson: Atlas of normal radiographic anatomy and anatomic variants in the dog and cat. Elsevier-Saunders, 2015. (*)

Kidd, Lu, Frazer: Atlas of equine ultrasonography. Wiley-Blackwell, 2014. (*)

Thrall: Textbook of veterinary diagnostic radiology. Elsevier, 2013. (*)

(*) Hard copies and/or computerized copies (CD) of texts are available at the library

Muhlbauer M.C., Kneller S.K.: Radiography of the dog and cat: guide to making and interpreting radiographs.

D.A., Hendrickson, A.N. Baird: "Turner and McIlwraith's Techniques in Large Animal Surgery. 4th Edition Wiley Blackwell 2013

Fossum T.W.: Small animal surgery. Mosby Elsevier IV ed , 2013. 

Ross MW, Dyson SJ: Diagnosis and management of lameness in the horse. Elsevier, 2011.

Moyer W, Schumacher J, Schumacher J: A guide to equine joint injection and regional anesthesia. Vet Learning System, 2007.

 Rose RJ, Hodgson DR: Manuale di clinica del cavallo. Delfino, 2005.

Orsini JA, Divers TJ: Equine Emergencies: Treatment and Procedures,  Saunders, 2014.

Texts for more insights:

Schwarz T, Saunders J: Veterinary computed tomography. Wiley-Blackwell, 2011.

Gavin PR, Bagley RS: Practical small animal MRI. Wiley-Blackwell, 2009.

King LG: Textbook of respiratory disease in dogs and cats. Saunders, 2003.



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/01/2018 16:02
Location: https://www.clmveterinaria.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!