Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Anatomia patologica veterinaria II e III, Patologia aviare e delle Specie minori

Oggetto:

Veterinary Pathology II and III, Avian pathology and Minor Species Pathology

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
VET0032
Docenti
Prof. Maria Teresa Capucchio (Responsabile)
Prof. Luca Aresu (Affidatario)
Prof. Elena Grego (Affidatario)
Prof.ssa Selina Iussich (Affidatario)
Prof. Frine Eleonora Scaglione (Affidatario)
Anno
4° anno
Periodo
Settimo semestre
Tipologia
Corso integrato
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
VET/03 - patologia generale e anatomia patologica veterinaria
VET/05 - malattie infettive degli animali domestici
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligo frequenza 80% delle ore esercitative
Tipologia esame
Scritto con orale a seguire
Prerequisiti
Esami propedeutici:
- SVE0014 Patologia generale, fisiopatologia e parassitologia veterinaria
- VET0016 Microbiologia e Immunologia veterinaria
Propaedeutic exams:
- SVE0014 Veterinary general pathology, pathophysiology and parasitology
- VET0016 Veterinary Microbiology and Immunology
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire allo/a studente/ssa le basi della conoscenza e i contenuti dell'eziologia, patogenesi e meccanismi di insorgenza e sviluppo delle principali malattie relative alle alterazioni della struttura e della funzionalità dell'apparato digerente incluse le ghiandole annesse (pancreas e fegato), del peritoneo, del sistema linfo-ematopoietico, dell'apparato genitale maschile, del sistema nervoso, dell'apparato muscolare, delle ghiandole endocrine e della ghiandola mammaria.
Descrivere gli elementi fondamentali relativi alla cancerogenesi e alle caratteristiche macroscopiche e istopatologiche delle principali neoplasie degli animali domestici.
Fornire allo/a studente/ssa le basi della conoscenza e il corretto approccio alle indagini anatomo-patologiche a scopo forense.
Conoscenza delle principali patologie e della gestione igienico-sanitaria dell'allevamento avicolo, degli animali selvatici e delle specie minori. In particolare, gli obiettivi della Patologia aviare sono rappresentati da uno studio approfondito delle principali malattie infettive che colpiscono il settore avicolo (valutando aspetti eziologici, clinici, epidemiologici e zoonotici), dall’apprendimento delle misure di biosicurezza e di profilassi diretta e indiretta disponibili nel controllo delle malattie infettive degli avicoli, e dall’acquisizione delle basi della tecnica autoptica.

To provide the student with the basics of knowledge and the contents of the aetiology, pathogenesis and mechanisms of onset and development of the main diseases related to alterations of the structure and function of the alimentary tract (inclusing liver and pancreas), peritoneum, lympho-hematopoietic, male genital, nervous, muscular, endocrine systems, and of the mammary gland.
Describe the fundamental elements related to carcinogenesis and to the macroscopic and histo-pathological characteristics of the main tumours of domestic animals.
Provide the student with the basics of knowledge and the correct approach to anatomo-pathological investigations for forensic purposes.
Knowledge of the main diseases and of the health management of poultry farming, wild animals and minor species. In particular, the objectives of Avian Pathology are represented by an in-depth study of the main infectious diseases affecting the poultry (evaluating the etiological, clinical, epidemiological and zoonotic aspects), learning biosecurity and direct and indirect prophylaxis measures available in the control of infectious diseases of poultry, and the acquisition of the basics of autopsy technique.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine di questo insegnamento lo/a studente/ssa:
- acquisirà competenze e nozioni sulla patogenesi delle lesioni causate dalle principali malattie a carico di tutti gli organi e apparati considerati nel programma;
- svilupperà capacità di esaminare sistematicamente illustrando con linguaggio appropriato le caratteristiche delle lesioni anatomo-patologiche e, in prospettiva, di formulare la corretta diagnosi anatomo-patologica;
- svilupperà la capacità di riconoscere le principali lesioni anatomo-patologiche macroscopiche riscontrabili in caso di maltrattamento/abuso su animali (lesioni da corpo contundente, arma da taglio o arma da fuoco, ecc.) e redigere un report utilizzabile ai fini forensi;
- otterrà un'adeguata conoscenza delle patologie dell'allevamento avicolo, del loro controllo e profilassi, nonché delle corretta esecuzione della tecnica autoptica;
- avrà conoscenze delle principali patologie degli animali selvatici e delle specie minori, con particolare riguardo a coniglio, api e pesci.

COMPETENZE

Le attività esercitative ed i round svolti durante il corso permetteranno di acquisire le competenze obbligatorie PA_1.33_1/10, CA_1.33_1/7, PA_1.36_4, NC_1.33_1/2 relative a all’esame necroscopico di ruminante, suino, animale d’affezione, specie aviare domestica e esotica e animale non convenzionale.

Permetteranno inoltre di conoscere le basi dei processi patologici osservati, di descrivere le lesioni macroscopiche osservate durante la necroscopia e di fare una diagnosi anatomo-patologica in un animale da reddito e d’affezione, di acquisire le metodiche per la preparazione di campioni per esami diagnostici complementari e di scrivere un referto necroscopico. Sarà inoltre possibile acquisire lo schema diagnostico vaccinale in uso negli avicoli.

Sarà inoltre possibile acquisire le competenze PA_1.33_3, 1.33_9, EQ_1.33_1, CA_1.33_5 relative a: esame necroscopico di coniglio ed equino e correlazione microscopica dei dati clinici e laboratoristici.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE

Acquisire le conoscenze essenziali relative alle basi patogenetiche e morfologiche delle malattie dei diversi organi e apparati delle specie animali da reddito, d'affezione e non convenzionali e delle specie minori.
Conoscere le principali malattie infettive del pollame, e le strategie di controllo utili per evitarne l’ingresso e la diffusione negli allevamenti avicoli.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Saper identificare i principali quadri anatomo-patologici, le lesioni tissutali, d'organo e di apparato nonché la loro evoluzione; essere in grado di intervenire ai fini della diagnosi, profilassi e controllo delle patologie avicole, delle specie minori e delle specie selvatiche.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Saper analizzare e interpretare i referti anatomo-patologici ed effettuare le relative correlazioni cliniche, nonché essere in grado di interpretare le condizioni di allevamento relative alle patologie avicole e delle specie minori.

ABILITÀ COMUNICATIVE

Saper comunicare le conoscenze acquisite e aver sviluppato adeguate capacità di apprendimento.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Saper valutare i meccanismi eziopatogenetici e fisiopatologici delle malattie.

At the end of the course the student:
- will acquire skills and notions on the pathogenesis of lesions caused by the main diseases of the organs and systems considered in the programme;
- will develop the ability to systematically examine by describing with appropriate language the anatomo-pathological lesions and, in perspective, to formulate the correct anatomo-pathological diagnosis;
- will develop the ability to recognize the main macroscopic anatomoathological lesions found in cases of animal abuse (blunt injuries, cutting weapons or firearm, etc.), and write a report for forensic purposes;
- will obtain an adequate knowledge of poultry diseases, their control and prophylaxis, as well as the correct execution of the autoptic technique;
- will learn the main diseases of wild animals and minor species, with special regards to rabbit, bee and fish.

The practical activities of the course will permit to obtain the following mandatory competences:

  • performs a necropsy on the carcass of a ruminant, pig, companion animal, poultry species, exotic mammal and avian species
  • demonstrates knowledge on basic pathological processes of diseases, organs and tissues
  • correctly describes the macroscopic lesions
  • correctly performs the pathological diagnosis of diseases
  • correctly performs procedures, preparation and processing of specimens with particular regard to package samples for storage and transfer to the diagnostic laboratories
  • correctly writes a complete pathological report of a production and companion animals diagnostic case and defends it in the classroom
  • demonstrates knowledge on the ordinary vaccination schemes of poultry.

It will be also possibile to obtain the optional competences: correctly performs a necropsy on the carcass of a rabbit and equine and relates the microscopic lesions with complementary clinical and laboratory data in a production and companion animal.

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING ABILITY

Acquire the essential knowledge related to the pathogenetic and morphological bases of diseases of different organs and systems, and of minor species.
Know the main infectious diseases of poultry, and the control strategies useful to avoid their entry and spread in poultry farms.

ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING

Identify the main anatomo-pathological findings, tissue, organ and system lesions and their evolution; be able to make a diagnosis, and prepare a prophylaxis and control plan for avian diseases, minor species and wild species.

JUDGMENT AUTONOMY

Analyze and interpret the anatomo-pathological reports and make the related clinical correlations, as well as being interpret the conditions related to avian and minor species diseases.

COMMUNICATION SKILLS

Communicate the acquired knowledge and develop adequate learning skills.

LEARNING ABILITY

Be able to evaluate the etiopathogenetic and pathophysiological mechanisms of diseases.

Oggetto:

Programma

 

MD Anatomia patologica veterinaria II:
- Caratteristiche generali delle neoplasie e parametri di classificazione
- Valutazione macroscopica e istologica delle principali neoplasie animali riferite ai singoli apparati

MD Anatomia patologica veterinaria III:
- Patologia dell'apparato digerente (incluse le ghiandole annesse: pancreas e fegato) e del peritoneo

- Patologia del sistema linfo-ematopoietico
- Patologia dell'apparato genitale maschile
- Patologia del sistema nervoso
- Patologia dell'apparato muscolare
- Patologia delle ghiandole endocrine
- Patologia mammaria

MD Patologia aviare e Patologia delle Specie minori:
- Principali patologie trasmissibili e tecnopatie nelle specie aviarie
- Controllo delle malattie nell'allevamento avicolo: biosicurezza, profilassi diretta e indirette, e terapia
- Piano di controllo di Salmonella negli allevamenti avicoli
- Basi della tecnica autoptica in patologia aviare
- Patologia del coniglio
- Patologia apistica
- Ittiopatologia
- Patologia degli animali selvatici
- Basi di patologia forense veterinaria

 

MD Veterinary Pathology II:
- General characteristics of cancer and classification parameters.
- Gross and histological evaluation of the most important animal tumors referred to each system.

MD Veterinary Pathology III:
- Pathology of the alimentary tract (inluding liver and pancreas), pathology of the peritoneum
- Pathology of the lympho-hematopoietic system
- Pathology of the male genital system
- Pathology of the nervous system
- Pathology of muscle
- Pathology of the endocrine system
- Pathology of the mammary gland

MD Avian Pathology and Minor Species Diseases:
- Main communicable diseases and technopathies in avian species
- Control of diseases in breeding poultry: biosecurity, direct and indirect prophylaxis, therapy
- Salmonella control plan in poultry farms
- Basis of autopsy technique in avian pathology
- Rabbit pathology
- Bee pathology
- Fish pathology
- Pathology of wild animals
- Basis of veterinary forensic pathology

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso consta di 82 ore di lezioni frontali, seminari e attività supervisionate in aula con l'ausilio di materiale audio-visivo e di 35 ore di esercitazioni a gruppi in sala necroscopie o collettive in aula seguiti da un tutor. Le esercitazioni verteranno su esame anatomo-patologico e diagnosi su organi patologici di mammiferi domestici, su carcasse di specie aviarie (una per studente/ssa), specie minori e animali selvatici e applicazione in sede necroscopica delle linee guida di patologia forense veterinaria. Le uscite in allevamento per le specie aviarie prevedono l’attenta valutazione dei sistemi di biosicurezza e delle strategie di allevamento intensivo.
Inoltre, ogni studente/ssa svolgerà 5 ore di esercitazione (facenti parte dei round) su organi patologici/cadaveri di animali morti spontaneamente o macellati d'urgenza, ai fini dell'apprendimento dei metodi di valutazione e riconoscimento delle lesioni, della correlazione delle stesse con l'eziologia e della diagnosi anatomo-patologica. Tali attività sono programmate al di fuori del monte orario, con cadenza settimanale. 

The course consists of 82 hours of lectures, seminars and supervised classroom activities with the aid of audio-visual material, and 35 hours of practice in groups in the necropsy room and multiple microscopes, followed by a tutor. The exercises will focus on the anatomo-pathological examination and diagnosis on pathological organs of domestic mammals, on carcasses of avian species (one per student), minor species and wild animals and application of the guidelines of veterinary forensic pathology. The visits of avian farms include the careful evaluation of the biosecurity systems and intensive farming strategies.
Furthermore, each student will carry out 5 hours of practice (as part of the rounds) on pathological organs and carcasses of animals that have died spontaneously or are emergency slaughtered, for the purpose of learning the methods of assessment and identification of lesions, their correlation with the etiology and pathological diagnosis. These activities are scheduled outside the timetable of the course, on a weekly basis. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

La verifica dell'apprendimento in presenza viene effettuata tramite una prova scritta e una prova orale comprensiva di prova pratica (descrizione immagini relative a MD APIII e PSM). L'esame va sostenuto e superato in un'unica soluzione.

L’accertamento delle competenze relative al modulo PA sarà preceduto da una prova pratica. 

La prova scritta, volta all'accertamento di conoscenze e competenze, consiste in:
domande a risposta multipla e domande aperte inerenti i MD APII, PA e PSM. A ogni risposta corretta viene assegnato un punteggio positivo, mentre non sono previste penalità per le risposte non corrette. La sufficienza in questa prova si raggiunge con 18/30. Il voto finale deriva dalla media ponderata dei voti ottenuti per i singoli MD del Corso Integrato. In ogni caso, lo/a studente/ssa è tenuto a rispondere correttamente ad almeno la metà delle domande pertinenti ciascun MD.  Alla prova scritta seguirà un esame orale relativo al MD APIII durante il quale sarà svolta la prova pratica di descrizione delle immagini.

 

The face to face learning assessment is carried out through a written test followed by an oral exam with a practical test.

A practical evaluation will be done to verify the skills of the MD PA.
The written test aims at verifying knowledge and skills and consists of multiple choice and open-ended questions concerning the MD APII, PA and PSM. For each correct answer a positive score is assigned, whereas there are no penalties for the incorrect answer. Sufficiency is reached with 18/30 and the mark derives from the weighted average of the marks obtained from each MD. The student is required to correctly answer at least half of the questions relevant to each MD.
The exam must be taken and passed in a single shot.

The written exam will be followed by an oral exam concerning the MD APIII and including a practical evaluation (description of two images).

 

Oggetto:

Attività di supporto

 

Durante il corso e dopo la fine dello stesso, i/le docenti sono disponibili per spiegare ulteriormente parti non completamente comprese dagli studenti e per ulteriori approfondimenti. I docenti ricevono studenti o gruppi di essi previo appuntamento via e-mail.

During the course and after the end, the teachers are available for further explanations of parts of the programme not fully understood by the students. Teachers may receive students or groups of them by appointment via e-mail.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Patologia veterinaria sistematica
Anno pubblicazione:  
2010
Editore:  
Elsevier-Masson
Autore:  
McGavin – Zachary
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Manuale di Patologia Aviare
Anno pubblicazione:  
2009
Editore:  
Le Point Veterinaire Italie - Milano
Autore:  
Asdrubali G e Fioretti A.
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Materiale didattico fornito o consigliato per lo studio della materia:
- Dispense e presentazioni dei docenti a disposizione sul sito internet del Dipartimento
- Guarda F., Mandelli G.: Trattato di anatomia patologica veterinaria. UTET
- Marcato P.S.: Patologia Sistematica Veterinaria. Edagricole

Materiale didattico finalizzato a ulteriori approfondimenti:
- Jubb K.V.F., Kennedy P.C., Palmer N.: Pathology of Domestic Animals. Academic Press

- Diseases of Poultry, 13th Edition- David E. Swayne (Editor-in-Chief), J. R. Glisson (Associate Editor), L. R. McDougald (Associate Editor), L. K. Nolan (Associate Editor), D. L. Suarez (Associate Editor), V. L. Nair (Associate Editor) Wiley-Blackwell, 2013
- Summers B.A., Cummings J.F., de Lahunta J. Veterinary Neuropathology. Mosby St Louis, 1995
- Mandara M.T., Cantile C., Baroni M., Bernardini M. Neuropatologia e neuroimaging. Poletto Ed., 2011
- McGavin M.D., Carlton W.W., Zachary J.F.: Thomson's Special Veterinary Pathology. Mosby
- Brooks J.W., Veterinary forensic pathology (vol. 1 e 2), Springer, 2018

Ebook già attualmente consultabili e censiti sul sito della Biblioteca

Jubb K.V.F., Kennedy P.C., Palmer N.: Pathology of Domestic Animals. Academic Press

McGavin-Zakary: Patologia Veterinaria Sistematica, Elsevier-Masson (2010)

Educational material provided or recommended for the study:
- Lecture notes and presentations of teachers available on the website of the Department
- Guarda F., Mandelli G.: Trattato di anatomia patologica veterinaria. UTET
- Marcato P.S.: Patologia Sistematica Veterinaria. Edagricole

Educational materials indicated to further study:
- Jubb K.V.F., Kennedy P.C., Palmer N.: Pathology of Domestic Animals. Academic Press

- Diseases of Poultry, 13th Edition- David E. Swayne (Editor-in-Chief), J. R. Glisson (Associate Editor), L. R. McDougald (Associate Editor), L. K. Nolan (Associate Editor), D. L. Suarez (Associate Editor), V. L. Nair (Associate Editor) Wiley-Blackwell, 2013
- Summers B.A., Cummings J.F., de Lahunta J. Veterinary Neuropathology. Mosby St Louis, 1995
- Mandara M.T., Cantile C., Baroni M., Bernardini M. Neuropatologia e neuroimaging. Poletto Ed., 2011
- McGavin M.D., Carlton W.W., Zachary J.F.: Thomson's Special Veterinary Pathology. Mosby
- Brooks J.W., Veterinary forensic pathology (vol. 1 e 2), Springer, 2018

Ebook on the web site of the Library:

  • Jubb K.V.F., Kennedy P.C., Palmer N.: Pathology of Domestic Animals. Academic Press
  • McGavin-Zakary: Patologia Veterinaria Sistematica, Elsevier-Masson (2010)


Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/09/2022 13:46
    Non cliccare qui!