Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Clinica medica veterinaria II e terapia medica

Oggetto:

Clinical medicine II and therapeutics

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
VET0029
Docenti
Prof. Aurelio CAGNASSO (Responsabile)
Prof. Claudio BELLINO (Affidatario)
Prof. Antonio D'ANGELO (Affidatario)
Dott. Antonio BORRELLI (Affidatario)
Prof. Renato ZANATTA (Affidatario)
Anno
5° anno
Tipologia
Corso integrato
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
VET/08 - clinica medica veterinaria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligo frequenza 80% delle ore esercitative
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Lo studente per poter frequentare il corso e capirne i contenuti deve possedere nozioni fondamentali di anatomia, fisiologia, patologia generale, farmacologia, tossicologia, nutrizione animale , zootecnia generale e speciale, e malattie infettive e parassitarie degli animali. Lo studente deve inoltre conoscere le principali patologie di interesse medico trattate nei corsi Clinica medica veterinaria I
Propedeuticità: CI Allevamento e gestione degli animali domestici VET0002; CI Malattie infettive degli animali VET0019; CI Clinica medica veterinaria I, medicina legale, deontologia, bioetica e malattie parassitarie VET0026.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

MD Clinica medica II  e metodologie pratiche

Il corso, che si integra con il corso di Clinica Medica I,  si propone di fornire allo studente le conoscenze dei meccanismi eziopatogenetici e dell’espressione clinica delle principali malattie di interesse medico, relative agli apparati riportati nel programma, degli animali domestici comprese le malattie metaboliche degli animali da reddito. Si propone inoltre di fornire allo studente tutte le indicazioni per formulare, sia sul singolo animale ammalato che su un gruppo di animali affetti dalla medesima malattia, la diagnosi eziologica impostando una corretta diagnosi differenziale e ricorrendo alle opportune indagini collaterali.  A questo scopo, si vuole insegnare allo studente ad osservare in modo critico il segno clinico attribuendolo, ai fini diagnostici, ad una lista di possibili cause che comprendono anche malattie trattate in altre discipline propedeutiche.

MD Terapia Medica

Il corso si propone di fornire allo studente i dati relativi ai principali protocolli terapeutici utilizzati nelle patologie di interesse medico e non, trattate nei corsi di Clinica Medica I e Clinica Medica II; nonché descrivere i protocolli di profilassi diretta ed indiretta (immunoprofilassi e chemioprofilassi) relativi alle principali specie animali. Nella trattazione dei diversi argomenti si discutono le principali indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali, interazioni, vie di somministrazione e posologie dei vari farmaci descritti. Vengono individuate le condizioni cliniche (gravità, stadio, patologie concomitanti, etc.) e gestionali (compresa la compliance del proprietario) che intervengono nella corretta scelta terapeutica. Sono descritte modalità e tempistiche con cui valutare i parametri clinico-laboratoristici atti a monitorare il successo terapeutico e/o la comparsa di effetti indesiderati.  Durante lo svolgimento delle lezioni sono indicate le fonti bibliografiche utilizzate, corredate dalle  indicazioni per il loro reperimento.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Con le conoscenze acquisite di cui sopra (vedi obiettivi formativi) e sulla base delle nozioni acquisite da altre discipline propedeutiche al presente insegnamento, lo studente dovrà essere in grado di gestire in autonomia un problema clinico, dall'interpretazione dei sintomi, cioè dalla diagnosi,  alla gestione medico-terapeutica. Lo studente dovrà inoltre aver acquisito una appropriata capacità comunicativa clinico-scientifica e aver appreso come provvedere in autonomia al proprio aggiornamento continuo.

 

MD Terapia Medica

Alla fine del corso gli studenti devono conoscere le caratteristiche dei differenti farmaci utilizzabili per le patologie trattate nei corsi di Clinica Medica I e Clinica Medica II. Devono essere in grado, considerando le indicazioni terapeutiche, lo stato clinico del paziente e la compliance del proprietario, di giudicare il protocollo terapeutico/vaccinale più indicato. Devono conoscere le modalità con cui eseguire il monitoraggio terapeutico al fine di modulare/modificare il protocollo impostato.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il modulo didattico (MD) consta di 112 ore di cui 57 di lezioni frontali in aula e 55 di attività esercitative.  Di queste ultime, 20 sono svolte sotto forma di esercitazioni collettive o seminari in aula (presentazioni mediante power point di casi clinici interattivi); 4 ore come esercitazioni ripetute a piccoli gruppi presso l’OVU (ricoveri); le restanti 31 ore vengono svolte sempre sotto forma di esercitazioni a piccoli gruppi su casi clinici relativi ad animali d’affezione e da reddito, presso l’OVU (ambulatori) e durante le uscite in campo con la Clinica Mobile.

MD Terapia Medica

Il modulo didattico (M.D.) consta di 48 ore di cui 24 di lezioni frontali in aula e 24 di attività esercitative. Di queste ultime, 9 ore sono svolte sotto forma di esercitazioni collettive in aula (casi clinici interattivi, mediante presentazioni su power-point), le restanti 15 ore vengono svolte sotto forma di esercitazioni a piccoli gruppi su casi clinici relativi ad animali d’affezione e da reddito, presso l’OVU e durante le uscite in campo con la clinica mobile.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame di Clinica Medica II e Terapia Medica è svolto sotto forma di colloquio orale in una unica sessione. Lo studente supera l’esame se risponde in maniera sufficiente a tutte le domande poste. La valutazione si basa su: conoscenza dell'argomento, capacità di effettuare ragionamenti trasversali con altre discipline e capacità di collegare le tematiche oggetto della domanda in un contesto pratico-professionale. La votazione finale tiene conto del numero di crediti dei diversi moduli (media ponderata tra i due moduli di clinica medica II e terapia medica).

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previsti degli incontri di ripasso, su argomenti a richiesta, con modalità e tempistiche da definirsi di volta in volta con il docente

Oggetto:

Programma

MD Clinica medica II  e metodologie pratiche

Gli argomenti trattati durante il corso, secondo le modalità sopra descritte sono:

Malattie dell'apparato digerente (cavità orale, stomaco, piccolo e grosso intestino, fegato e pancreas, malattie dei prestomaci nei ruminanti), malattie endocrine (ipo- e iperadrenocorticismo; ipo- e ipertiroidismo, diabete insipido, diabete mellito, sindrome ipoglicemica), malattie dell'apparato tegumentario (di origine allergica, batterica, endocrina, autoimmune), malattie del sistema nervoso (dell'encefalo, del midollo spinale e dei nervi), malattie metaboliche (chetosi, sindrome da lipomobilizzazione, ipocalcemia puerperale, acidosi ruminale acuta e cronica) e malattie del sistema muscolo-scheletrico (miopatie del bovino, del suino e del cavallo, miositi del cane).

Diagnostica differenziale: vomito acuto e cronica, diarrea acuta e cronica, ittero, prurito, alopecia, sindromi convulsive.

Clinica di massa negli allevamenti (approccio clinico, valutazione dei fattori di rischio, gestione dei dati registrati, diagnosi di causa, messa in opera di misure di intervento collettive)

 

MD Terapia Medica

Protocolli vaccinali di cane, gatto e bovino. Gestione terapeutica delle principali patologie: dell’apparato cardiovascolare e dell’Insufficienza Cardiaca negli animali da compagnia; dell’apparato urinario degli animali da compagnia (urolitiasi; FLUTD; insufficienza renale cronica) e da reddito (urolitiasi, pielonefrite, patologie a carico dell’uraco); dell’apparato respiratorio di animali da reddito (complesso BRD, COPD) e da compagnia (rinotracheite e asma felina, bronchite cronica nel cane); dell’apparato gastroenterico di animali da reddito (diarrea neonatale, rumen drinker, indigestione semplice, acidosi ruminale, addome acuto nel bovino e cavallo) e da compagnia (nausea, vomito, insufficienza pancreatica, enterite). Vengono inoltre trattate alcune patologie di origine parassitaria (filariosi cardiopolmonare, Leishmaniosi); le principali patologie metaboliche e carenziali del bovino (chetosi, ipocalcemia, ipopotassiemia, downer cow); le più comuni disendocrinie degli aniamali da compagnia (ipo ed iperadrenocorticismo, ipo ed iper-tiroidismo, diabete mellito), nonché le mastiti del bovino, la correzione dell’equilibrio acido base e fluidoterapia  negli animali da reddito, il tetano, la disautonomia e la rabdomiolisi del cavallo.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

- Materiale didattico fornito dal docente (diapositive delle lezioni) 

- Radostis - Veterinary medicine. A textbook of the diseases of cattle, horses, 

   sheeps,pigs and goats. 10th ed., WB Saunders, 2008

- Nelson and Couto, Small Animal Internal Medicine, 5th edition

- Bonagura/Twedt, Kirk's Current Veterinary Therapy, Volume XV. Elsevier 2014

- Nelson and Couto - Medicina interna del cane e del gatto. 4 ed. italiana. Elsevier,

  Masson 2010

Ulteriori testi per approfondimento (letture consigliate):

1. Ettinger-Feldamnn - Textbook of veterinary internal medicine (dog and cat). Elsevier, 2010

2. Smith - Large animal internal medicine - 4 ed. Mosby-Elsevier, 2008

3. Noli-Toma. Dermatologia del cane e del gatto. Poletto ed. 2011

4. C. Marconato. Algoritmi in medicina del piccoli animali: approccio orientato al problema su questiti internistici. 1 ed. poletto ed. 2011

5. F. Viganò. Procedure cliniche nel cane e nel gatto. 1 ed. italiana, Elsevier, 2012.

6. Morgan RV. Manuale di patologia e clinica dei piccoli animali. Antonio Delfino editore

 

7. Current veterinary therapy – Food animal practice – 5th volume
     Autore: David E. Anderson, D. Michael RingsEdizione: 2009
     Casa editrice: Sauders Elsevier
      ISBN: 978-1-4160-3591-6



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/05/2016 09:39
Location: https://www.clmveterinaria.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!