Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Seminario: "Il cibo ed i produttori di alimenti nel Sud del Mondo: uno sguardo sull’Africa"

Data
Lunedì 8 giugno 2015
Partecipanti
Descrizione

Attività divulgativa rivolta agli alunni  dell' Istituto Comprensivo A. Astesano Villanova d'Asti (scuola primaria di Cellarengo; http://www.icvillanovasti.gov.it/wp) nell'ambito del progetto europeo REDDSO  "Régions pour l’Education au Développement Durable et Solidairehttp://agora.regione.piemonte.it/reddso; https://reddso.wordpress.com/il-progetto-europeo-reddso/; https://reddso.wordpress.com/2016/02/29/publications-finales-du-projet-reddso/

Nel corso del  seminario "Il cibo ed i produttori di alimenti nel Sud del Mondo: uno sguardo sull’Africa" sono state presentate specifiche esperienze di progetti  di ricerca,  didattica e di cooperazione allo sviluppo svolte in alcuni Paesi africani da docenti e ricercatori del Dipartimento di Scienze Veterinarie, anche in collaborazione con gli altri  Dipartimenti afferenti al Centro Interdipartimentale di Ricerca e Cooperazione Tecnico-Scientifica con l’Africa (CISAO_UNITO; https://www.cisao.unito.it).  Sono stati affrontati temi  di  sanità e produzioni  animale, aspetti legati alle produzioni agro-alimentari (in particolare ai prodotti di origine animale) ed al cibo in generale nel contesto africano.

Il progetto REDDSO  ha rappresentato un luogo di condivisione e sperimentazione di percorsi didattici e scambio di conoscenze in tema di educazione allo sviluppo sostenibile e solidarietà internazionale, con il coinvolgimento di studenti, insegnanti, funzionari degli Enti locali ed esperti degli Enti Locali, tra i quali anche personale docente e ricercatori dell’Università di Torino. REDDSO rappresenta la naturale prosecuzione di un precedente progetto europeo, Des Alps au Sahel / Dalle Alpi al Sahel!, promosso dalla Regione Piemonte (conclusosi a fine 2011), nell’ambito del quale era già stato realizzato un altro seminario  sul tema “Il ruolo del veterinario nella cooperazione allo sviluppo”,  dedicato agli studenti delle scuole medie inferiori.

 

 

 

 

Impatto
ca. 800 alunni e 80 insegnanti dell'Istituto Comprensivo (beneficiari diretti ed indiretti)
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 12/05/2017 14:54
Non cliccare qui!